incursioni-nei-classici-logo-testata

Recensioni

Osservazioni e consigli degli alunni e dei docenti che hanno partecipato alle INCURSIONI

Vivere nei testi

giugno 22, 2018

Ritengo che gli interventi di Mario Pietramala rispondano all’esigenza sempre più incalzante di suscitare nei ragazzi un interesse vivace e forte nei confronti dela lettura. Volendo riassumere la mia opinione, cito a proposito il giudizio espresso da un’alunna in una prova d’esame scritta.: “Mario Pietramala ci ha offerto una lettura entusiasmante di vari brani, un modo diverso di studiare la letteratura e di farcela apprezzare come una cosa viva..” tale giudizio corrisponde a mio avviso a quel criterio di formazione permanente che noi insegnanti perseguitano con impegno e che non sempre riusciamo ad ottenere.

Ilaria Tommasi

viva la cultura

novembre 12, 2018

idea geniale, progetto coinvolgente e validissimo spero vivamente che si sviluppi in più scuole possibili.

arianna

Odissea: il viaggio dell'uomo verso l'Oltre e Sonetti: l'amore secondo Shakespeare.

novembre 11, 2018

Partecipare a queste due “incursioni”, tenute alla biblioteca comunale Prato Ovest, mi ha fatto tornare la voglia di rispolverare i classici, ormai dimenticati nella libreria di casa. Credo che, per i ragazzi, sia la forma migliore per apprezzare e conoscere i grandi testi. Renderei obbligatoria questa forma di istruzione! Un saluto e, alla prossima occasione! Morena Olmi

Morena Olmi

Coinvolgente!

luglio 4, 2018

Grazie alla professionalità, ma anche alla grande sensibilità di Mario Pietramala, i ragazzi , in un’età in cui è molto difficile cogliere la bellezza e la profondità della letteratura, hanno scoperto una chiave di lettura diversa, più vera e autentica, diretta. Sicuramente un’esperienza molto coinvolgente. Grazie Mario!

Manuela Sirianni

Incursioni nei cuori dei personaggi e negli animi degli autori

giugno 27, 2018

Per il secondo anno consecutivo i nostri ragazzi sono stati accompagnati nel vivo delle storie, entrando direttamente nel cuore dei personaggi, grazie alla magnifica interpretazione di Mario Pietramala (trovo riduttivo parlare” soltanto” di lettura espressiva) di tanti testi dell’Iliade, dell’Odissea, dell’Eneide e di tanti altri classici ancora. I suo interventi ricchi di suggestioni e riflessioni (mai banali!), così attesi e richiesti da tutta la classe, hanno avuto un’importante ricaduta formativa sulla programmazione curriculare, approfondendola ed arricchendola con numerosi cenni storici, richiami biografici e di costume. Arrivederci al prossimo anno, ci sono ancora tanti autori e tante storie da raccontare!

Donata Baldini

Il tunnel di DUrrenmatt

giugno 27, 2018

Affascinante il testo e la sua recitazione. Silenzio e ascolto in classe; letteratura che tocca la vita e solleva le domande dell’esistenza! Gratitudine .

Michela Bocchietti

Incursione nei classici

giugno 26, 2018

Il lavoro del signor Pietramala ha affascinato i ragazzi non solo per la grande efficace e coinvolgente comunicativa nel recitare il brano dell’opera scelta, ma anche per come ha saputo creare l’atmosfera e il contesto storico in cui l’opera è stata creata.

Maria Giuseppina Fuscà

Positivissima!

giugno 23, 2018

Graditissima è stata la tua presenza in classe, Mario Pietramala, i ragazzi hanno apprezzato assai e assai, e anche noi prof! Siamo pronti ad accoglierti anche il prossimo anno! Incursiona! E grazie!

Alessandra Manzoni

Atmosfere letterarie

giugno 23, 2018

Le Incursioni nei classici hanno rappresentato un momento di didattica alternativa, che ha visto al centro della lezione non l’insegnante come mediatore dei contenuti letterari, ma il testo stesso con tutta la forza espressiva ed evocativa che hanno le grandi opere letterarie. Il merito di Mario Pietramala è stato quello di rendere fruibili e coinvolgenti i testi, creando atmosfere e magia con la sua personale efficacia comunicativa.

Irene Policastri

Stregato dalla lettura

giugno 23, 2018

Trasportati in una bolla magica i ragazzi hanno seguito la lettura senza perdere una sola parola finalmente coinvolti nel racconto di una storia.

Poggianti Donatella

Far parlare i personaggi

giugno 23, 2018

Una recensione al lavoro di Mario Pietramala? Per capire l’efficacia e la presa che le sue letture hanno avuto in classe, mi è bastato guardare le facce dei ragazzi. Erano rapiti da Cosimo Piovasco di Rondo’, dall’orrenda schiera degli appestati manzoniani e dalle riflessioni cosmiche del Pastore errante per l’Asia. Io stessa, che ero lì in classe, riuscivo a spaziare nelle pagine di una letteratura che spesso gli studenti sentono come “altro da loro”. In questo caso, tutti questi personaggi erano invece lì, a portata di mano, vicini a loro. Un’esperienza altamente formativa, un modo innovativo di avvicinare i ragazzi alla bellezza e all fascino della pagina scritta.

Giovanna Perri

Si è trattato della lettura di pagine dei Promessi sposi. Molto efficace

giugno 22, 2018

Gli studenti sono rimasti molto contenti e l’intervento è stato per me di supporto nel guidarli alla scoperta di aspetti del romanzo per loro nuovi, come la tecnica della descrizione manzoniana

Roberta Turchi

Lascia qui

la tua recensione su Incursioni nei Classici

La tua mail non sarà pubblicata. I campi con * sono obbligatori.

Seguici su: